Potenziare le scienze

“Il biologo cerca di spiegare...”

potenziamento di Scienze Naturali

Il biologo cerca di spiegare il funzionamento,
e l'esistenza delle cose complesse
nei termini di cose più semplici
Richard Dawkins


I Docenti di Scienze Naturali del Liceo Scientifico Statale “G.D. Cassini” hanno proposto che, a partire dall’anno scolastico 2020-2021, venga attivato un progetto di potenziamento di Scienze Naturali. Il progetto propone l’aggiunta di un modulo curriculare nelle classi prima, seconda e terza. Il progetto non si estenderebbe alle classi quarte, nelle quali viene già attuato un modulo aggiuntivo di Scienze Naturali, ed alle classi quinte poiché impegnate nella preparazione dell’esame di stato.

Tale progetto nasce da diverse esigenze:
a) incrementare i moduli orari di Scienze Naturali, comunque limitati per un Liceo Scientifico, al fine di poter svolgere la maggior parte degli argomenti previsti dalla riforma in modo completo ed esauriente;
b) proporre un corso che approfondisca le tematiche biologiche, chimiche e naturalistico- ambientali;
c) potenziare la didattica laboratoriale delle Scienze Naturali.


Gli obiettivi:
• rendere gli studenti capaci di realizzare semplici esperienze di laboratorio;
• utilizzare in modo appropriato i linguaggi specifici delle discipline scientifiche afferenti all’area delle Scienze Naturali;
• acquisire con le necessarie conoscenze di base maggiori competenze.
Il lavoro dello studente è organizzato su tre fronti: lavoro in classe, lavoro domestico, lavoro autonomo di ricerca e di approfondimento. Gli allievi debbono imparare presto ad essere attivi e non solo ricettivi, consapevoli delle scelte metodologiche e capaci di sviluppare una loro autonomia di studio e di lavoro. In tal modo essi parteciperanno positivamente al dialogo educativo. Pertanto, è necessario che siano abituati all’autocontrollo e ad un comportamento responsabile, visto anche lo spazio che il progetto da’ all’attività di laboratorio. Nel corso dell’anno si cercherà di stimolare l’interesse degli allievi con continui riferimenti alla realtà, in modo che i temi trattati non rimangano astratti. Il nostro progetto vorrebbe insistere, soprattutto, sull’aumento dei moduli, per fruire di un migliore utilizzo del tempo per possibili attività laboratoriali, la scansione oraria nel Biennio dovrebbe essere 2+1 e nella Classe terza 2+1+1. che sunzionano sempre bene come stimolo. In un secondo momento li abbiamo poi portartati su programmi più didattici legati alle altre discipline.

Nel piano piano triennale dell’offerta formativa (PTOF) del liceo Cassini si prende posizione in tal senso poiché nell’azione didattico-formativa si prevede lo “sviluppo delle competenze digitali, unite ad un utilizzo critico e consapevole delle tecniche della comunicazione”. Al termine del percorso di potenziamento, lo studente dovrà possedere le conoscenze fondamentali e alcune metodologie di laboratorio tipiche delle Scienze Naturali.

 



Orario settimanale per chi sceglie il potenziamento delle Scienze

Materie/Ore settimanali Primo Biennio Secondo Biennio Quinto Anno
Lingua e letteratura italiana 4 4 4 4 4
Lingua e cultura latina 3 3 3 3 3
Lingua e cultura straniera 3 3 3 3 3
Storia e geografia 3 3
Storia 2 2 2
Filosofia 3 3 3
Matematica 5 5 4 4 4
Fisica 2 2 3 3 3
Scienze naturali 3 3 4 3 3
Disegno e Storia dell'Arte 2 2 2 2 2
Scienze motorie e sportive 2 2 2 2 2
Religione cattolica o attività alternativa 1 1 1 1 1
Totale ore di lezione 28 28 31 30 30

 

 

programma



Programma dettagliato

 

 

Per ulteriori informazioni sul potenziamento di scienze compila e spedisci il modulo sotto