Sfide culturali

Imparare divertendosi e confrontadosi con gli altri

Le gare del nostro liceo

Olimpiadi delle neuroscienze

Le Olimpiadi delle Neuroscienze sono aperte agli studenti delle scuole medie superiori italiane e delle scuole superiori di lingua italiana di Slovenia e Croazia. Sono organizzate da un coordinatore nazionale, con il supporto del coordinatore internazionale che assiste nella preparazione delle prove e insieme al quale tiene i contatti con la International Brain Bee.Le selezioni locali (singole scuole di una stessa regione) e regionali (i migliori studenti delle scuole che hanno superato, nella stessa regione, le selezioni locali) si svolgono con il coordinamento di un membro della SINS (coordinatore regionale). La prima fase (locale) si svolge nelle singole scuole sotto la responsabilità di uno o più docenti delle stesse scuole. Alla seconda fase (regionale) partecipano i 5 migliori studenti di ogni scuola. La competizione regionale si svolge in una stessa sede, situata nella regione di pertinenza, indicata dal coordinatore regionale. Nel caso di una o poche scuole partecipanti in una regione e/o in assenza di un coordinatore regionale, le scuole, accordandosi con il coordinatore nazionale... sito delle olimpiadi


 

 

Olimpiadi delle scienze naturali

Le Olimpiadi delle Scienze Naturali nascono con l'edizione sperimentale nel 2002, e hanno gli obiettivi di fornire agli studenti un'opportunità per verificare le loro inclinazioni e attitudini per lo studio e la comprensione dei fenomeni e dei processi naturali, realizzare un confronto tra le realtà scolastiche delle diverse regioni italiane, confrontare l’insegnamento delle Scienze Naturali impartito nella scuola italiana con quello impartito in altre nazioni e avviare una riflessione sugli eventuali aggiustamenti da apportare al curricolo di riferimento. In questi anni, tuttavia, per i ragazzi che vi partecipano le Olimpiadi sono diventate molto di più: un'occasione per conoscere persone provenienti da tutta Italia che condividono i propri interessi e forgiare amicizie che durano ben più dei due giorni della manifestazione, proseguendo spesso anche durante il percorso universitario. sito delle olimpiadi


 

 

Giochi della Chimica

La Società Chimica Italiana (SCI) organizza ogni anno i Giochi della Chimica, una manifestazione culturale che ha lo scopo di stimolare tra i giovani l'amore per questa disciplina e anche di selezionare la squadra italiana per partecipare alle Olimpiadi internazionali della Chimica. I Giochi della Chimica sono nati nel 1984 in Veneto su iniziativa del prof. Scorrano dell'Università di Padova, e sono rimasti per tre anni una manifestazione a carattere regionale. Dal 1987 sono diventati una manifestazione nazionale e si svolgono in tre momenti: una fase regionale, una fase nazionale e una fase internazionale. Fase regionale dei Giochi della Chimica La fase regionale, che consiste nella soluzione di 60 problemi a risposta multipla (2 ore e 30 min), è aperta a tutti gli studenti delle scuole superiori divisi in tre categorie A, B, C. Categoria A: studenti del primo biennio Categoria B: studenti del secondo triennio degli istituti "non specializzati in chimica" Categoria C: studenti del secondo triennio degli istituti ad indirizzo chimico sito dei giochi


 

 

Concorso Paint Poetry Contest

Appreciation of literature through images Il concorso PAINT POETRY si rivolge alle classi terze dell'Istituto con la finalità di avvicinare gli studenti ad un genere letterario, la poesia, che essi spesso percepiscono come lontana dai loro gusti e interessi. Ai partecipanti al concorso viene chiesto di rendere in forma grafico-visiva il contenuto di un testo poetico, trasformando parole e versi in immagini e colori. Il percorso dalla parola all'immagine, partendo da un'attenta lettura della poesia, vuole stimolare gli studenti ad un'analisi ed un' interpretazione personale del testo che vada oltre la spiegazione formale fornita nel corso delle lezioni in classe. Al termine del concorso oltre alla premiazione dei primi tre classificati, si prevede la possibilità di allestire una mostra dei lavori degli studenti nei locali della scuola.
Per saperne di più consulta il regolamento


 

 

Concorso fotografico

Il nostro liceo da quest'anno propone un concorso fotografico dal titolo: "Siamo quello che fotografiamo. Riflessione sul cibo". Il concorso ha svolgimento dal 4 novembre 2019 al 29 febbraio 2020 (termine ultimo per l’invio delle opere). Il concorso si prefigge lo scopo di promuovere la lettura, incentivare la cultura letteraria, artistica e la sintesi visuale attraverso lo strumento della Fotografia.La selezione sarà effettuata entro il 30 aprile 2019 e la premiazione verrà effettuata il 28 maggio 2020.
La partecipazione è libera e gratuita per tutti gli Studenti del Liceo Cassini con esclusione dei parenti, familiari di membri del Comitato Organizzatore, della Giuria e di chiunque abbia un ruolo nel concorso. Le immaginifotografiche inconcorso dovranno essere originali, non precedentemente premiate in altri concorsi, non precedentemente esposte in mostre, non precedentemente pubblicate su media fisici o digitali compresi i social media.genere. Per saperne di più consulta il regolamento


 

 

Gare di Matematica

Da diversi anni il nostro Liceo partecipa con successo a parecchie gare individuali e a squadre di Matematica, Informatica, Fisica e Scienze a livello provinciale, nazionale ed internazionale.
Per quanto riguarda le gare di Matematica nell'ultimo quinquennio la "Squadra Ufficiale" del Cassini, composta da sette studenti di classi e di corsi diversi, ha vinto definitivamente la Coppa Galileo (esposta in Vicepresidenza), ha detenuto la Coppa Gauss e si è piazzata nei primi posti nella gara nazionale di Cesenatico. Nel nostro Liceo nel mese di dicembre si tiene la Coppa Cassini, gara di Matematica a squadre riservata agli alunni interni, giunta quest'anno alla sua sesta edizione. Lo scopo di questa competizione è di “far divertire facendo matematica” e selezionare i futuri componenti della "Squadra Ufficiale" e della Seconda Squadra. Quest’ultima parteciperà anch’essa alle gare provinciali di marzo ma a Parma (Coppa Nash). Per allenarsi i “seniores” organizzano incontri pomeridiani e partecipano a competizioni on line con scuole di tutta Italia. Anche quest'anno le gare in programma sono motissime! Se ti senti bravo in Matematica o se ti piacciono le sfide, partecipa agli allenamenti e iscriviti alle prossime gare tramite il tuo insegnante di Matematica. Ti aspettiamo!

 

 

Olimpiadi di Italiano

Il nostro liceo partecipa ormai da diverse edizioni con ottimi risultati alle Olimpiadi di Italiano. Questa competizione viene organizzata ogni anno dal Ministero dell’Istruzione, nell’ambito del Piano per la Valorizzazione delle eccellenze, ideata per incentivare nelle scuole lo studio della lingua italiana e sensibilizzare gli studenti a migliorare la padronanza dell’italiano.
Lo scorso anno gli studenti che hanno partecipato a tutte le selezioni sono stati quasi 44mila. Le Olimpiadi di italiano sono gare individuali di lingua italiana, rivolte a tutti gli alunni degli istituti secondari di secondo grado (statali e paritari). Quattro le categorie previste: Junior, Senior, Junior-E (esteri) e Senior-E (esteri). Sono distinte in base al livello scolastico dei partecipanti e al contesto d'uso della lingua italiana. La finale italiana si svolgerà a Torino il 6 aprile 2017, nell'ambito della più ampia iniziativa delle "Giornate della lingua" che il Ministero dell'Istruzione organizza per celebrare gli anniversari della lingua e della letteratura italiana. Per saperne di più visita il sito delle Olimpiadi di Italiano →

 

 

Olimpiadi di astronomia

Le Olimpiadi Italiane di Astronomia che con il pretesto della competizione offrono agli studenti delle scuole italiane un’occasione di incontro con i ricercatori e di confronto con altri ragazzi, la possibilità di coltivare l’interesse e la passione per l’astronomia e uno scenario scientifico di ampio respiro, nell’assoluto rispetto delle loro qualità morali e cognitive. La Gara Interregionale, seconda tappa del cammino verso la Finale Nazionale delle XVIII Olimpiadi Italiane di Astronomia, si è regolarmente svolta nelle giornata del 14 febbraio per le categorie Junior 2 e Senior. In entrambi i giorni, ed in tutte le sedi, la Gara Interregionale ha avuto inizio alle 14:30 e ha avuto una durata complessiva di due ore e mezza. In base ai risultati della Fase di Preselezione, alla Gara Interregionale 2020 erano stati ammessi un totale di 908 studenti (281 per la categoria Junior 1, 303 per la categoria Junior 2 e 324 per la categoria Senior). Il nostro liceo è sede della gara interregionale , 4 nostri alunni hanno partecipato. Per saperne di più visita il sito delle Olimpiadi di Astronomia →

 

 

First Lego League

Il nostro Liceo partecipa per il quinto anno consecutivo alla FIRST LEGO League. Si tratta di una sfida mondiale per qualificazioni successive di scienza e robotica tra squadre che progettano, costruiscono e programmano robot autonomi, applicandoli a problemi reali grande interesse generale, ecologico, economico, sociale, per cercare soluzioni innovative. La manifestazione richiede ai suoi partecipanti di effettuare una ricerca con tutti i criteri caratteristici del protocollo scientifico su una problematica attuale.
FIRST® LEGO® League non è solo robotica. Oltre ad appassionarsi alla scienza divertendosi, i ragazzi acquisiscono conoscenze e competenze utili al loro futuro lavorativo e si avvicinano in modo concreto a potenziali carriere in ambito sociale, scientifico e ingegneristico. Le squadre devono inoltre dimostrare di seguire i valori fondamentali di FIRST LEGO League, che richiedono ai ragazzi la capacità di lavorare in gruppo e di rispettare gli altri partecipanti. Per saperne di più visita il sito della  First Lego League →